TRAFFIC: il Festival delle Anime Gentili

TRAFFIC: il Festival delle Anime Gentili

TRAFFIC – Festival delle Anime Gentili

 

La collaborazione con Casa Sponge è una scelta naturale
Bianca R. Schröder e Pietro Consolandi

6 Settembre 2018 | Ore 19 | Casa Sponge | via Mezzanotte 84, Pergola

anteprima di TRAFFIC, festival delle anime gentili
UN DIALOGO GENTILE
incontro con: Mario Consiglio e Giovanni Gaggia in dialogo con Milena Becci, Bianca R. Schröder e
Pietro Consolandi

8 Settembre | Ore 15.30 | Biblioteca A. Cardini | Comune di San Lorenzo in Campo
IL LUOGO E L’APPROCCIO ALLA VISIONE
una conversazione tra:
Milena Becci, Cristiana Colli, Giovanni Gaggia, Roberto Sartor, Stefano Verri
un dialogo di vicinato

La collaborazione con Casa Sponge è una scelta naturale, dato l’interesse del Festival a portare a San Lorenzo in Campo artisti e pratiche contemporanee presenti nel territorio nazionale col desiderio di osservare e avviare un dialogo inevitabilmente radicato nel territorio del paese.

TRAFFIC, il festival delle anime gentili, dal 7 al 9 settembre a San Lorenzo in Campo (PU); anteprima a Casa Sponge giovedì 6 settembre, ore 19, Pergola (PU). Mostre, performance, spettacoli teatrali, proiezioni video e workshop per bambini ne fanno parte, coinvolgendo il paese e gli artisti in una tre giorni di dialogo e festa.

Un trasloco fisico e mentale di realtà presenti altrove che cerca un rapporto con i territori, altre culture, pensieri e modi di approcciarsi alla vita e al mondo circostante. Al dì là delle proposte effettive del festival, questo è un richiamo a lasciarsi coinvolgere e conoscere.

Il movimento di diverse conoscenze e sensibilità prodotto dal Festival, si andrà a mescolare con una serie di realtà già esistenti nel territorio, attive da anni. Casa Sponge, infatti, negli ultimi dieci anni agisce con intenti simili a quelli del Festival, favorendo e ospitando un tipo di produzione artistica in un luogo apparentemente inadatto.

L’ospitalità, il dialogo, le difficoltà, ma anche le potenzialità insite nello spostamento di prospettive sono parte dell’esistenza quotidiana di Casa Sponge che ormai possiede un’esperienza decennale di quello che significa fare arte in silenzio, con lo sguardo alla foresta e la città alle spalle.
“Il luogo e la pratica della visione, come il contesto modifica la genesi dell’opera, la differenza di lavorare nel silenzio piuttosto che nel caos metropolitano, il tuo approccio a Casa Sponge. Cosa hai in mente di fare, che significato ha per te aprire il festival delle anime gentili”. Questi alcuni quesiti che Giovanni Gaggia, artista e Direttore artistico di Casa Sponge, ha rivolto a Mario Consiglio, artista invitato a Casa Sponge nella stagione espositiva entrante, traccia della conversazione con Milena Becci, curatrice e membro portante di Casa Sponge, Bianca R. Schröder e Pietro Consolandi, Ideatori e Direttori Artistici di Traffic, festival delle anime gentili.
Mario Consiglio (Maglie-LE, 1968, vive a Perugia), lavora nell’ultimo periodo sull’alterazione ironica dell’immagine e sul riutilizzo dei materiali, affrontando temi caldi legati alla società contemporanea ed alla sua decadenza. Accademico di merito e docente all’Accademia di Belle Arti di Perugia, ha esposto in numerosi contesti pubblici e privati, in Italia e all’estero. Tra questi: Grimmuseum (Berlino), Trolley Gallery (Londra), Palazzo Bricherasio (Torino), Museo Pecci (Prato), Galeria Villena (L’Havana, Cuba), Studio Visconti (Milano), MACRO (Roma), Fondazione Sandretto (Torino), Gran Central Terminal (New York), Art in Perpetuity Trust (Londra), Istituto Britannico (Roma), Spiral Hall (Tokyo), Art Basel – Professional Day (Basilea), 798 Art District (Pechino, Cina), Gay Palace (Rotterdam), Palazzo della Penna (Perugia), Galleria Eva Menzio (Torino), Prague Biennal (Praga), Palazzo Lucarini Trevi (Perugia), Palazzo Reale (Napoli), Fondazione Zappettini (Milano), Villa Elisabeth (Berlino), Padiglione Italiano, Expo 98 (Lisbona), Gallery MC (New York), Padiglione Esprit Nouveau (Bologna), Palazzo Morelli Fine Art (Todi, Perugia), Flash Art Museum (Trevi, Perugia), Rare Ofiice (Berlino), Galleria Carbone.to Torino, Fondazione Querini Stampalia (Venezia), White Spider Col Condesa (Città del Messico), Nolias Gallery (Londra), Martina Re Gallery (Miami FL), Galleria Seno (Milano), Galleria Astuni (Pietrasanta LU), Breed Art Studios (Amsterdam), Studio La Città (Verona)

Il dialogo tra Casa Sponge e Traffic proseguirà sabato 8 settembre alle ore 15:30 nella Biblioteca A. Cardini a San Lorenzo in Campo. IL LUOGO E L’APPROCCIO ALLA VISIONE con Milena Becci, Cristiana Colli, Giovanni Gaggia, Roberto Sartor, Stefano Verri […]Gli invitati di questo incontro portano le loro esperienze passate e presenti rispetto a cosa significhi pensare ed espandere pratiche artistiche contemporanee, radicate in territori percepiti come marginali o periferici. Lavorare in questo senso, rende necessario un approccio al pubblico diverso e inclusivo, poiché quest’ultimo è per forza di cose più misto e meno identificabile. È in questa direzione che comunicano e lavorano da anni Giovanni Gaggia e Milena Becci con Casa Sponge, Cristiana Colli con Demanio Marittimo Km-278, Roberto Sartor con il MUSSS di Pennabilli e l’attività curatoriale di Stefano Verri. E’ a questo tipo di realtà che il Festival delle anime gentili pone domande su come reagisca di volta in volta a tutto ciò un territorio affine al nostro, sulle pratiche e strumenti che vengono utilizzati in questo intento culturale.

Info TRAFFIC: info@trafficfestival.it – 346 3240724 – trafficfestival.it

Info: +39 339 4918011 | spongecomunicazione@gmail.com | www.spongeartecontemporanea.net

Sponsor tecnico: Casaleta – Azienda Vitivinicola